MARCO & FLORENCIA

CAMERETTA BAMBINI:
COME ARREDARE UNA CAMERETTA SALVASPAZIO

Cameretta     —    

Come arredare una cameretta: idee per arredare la cameretta del proprio bambino

Un’idea è la cameretta salvaspazio Playwood, una cameretta moderna e funzionale. Marco e Florencia, per tenere in ordine la cameretta del loro bambino, stavano cercando un mobile in legno che si adattasse ai propri spazi e alle proprie esigenze e che avesse un’estetica pulita e minimale come il resto dell’arredamento. Inizialmente pensavano ad una cameretta salvaspazio Ikea, ma hanno preferito optare per una cameretta bambini Playwood, con mobili in vero legno Made in Italy.

Per ordinare i giochi del vivace Lorenzo serviva un mobile che fungesse da armadietto per la cameretta, facile e veloce da aprire e chiudere così da prendere e rimettere in ordine rapidamente tutti i giocattoli. Cercavano un mobile basso considerando la passione di Lorenzo per l’arrampicata: fa piacere sapere che diventerà uno sportivo, per ora però, meglio far pratica a basse altezze! I bambini crescono in fretta e cambiano le loro necessità; Lorenzo avrà bisogno di tante nuove cose da inserire nella sua cameretta, per questo Marco e Florencia hanno scelto Adakto, un mobile facile da spostare e da ripensare per gestire al meglio gli spazi. 

Come arredare una cameretta: idee per arredare la cameretta del proprio bambino

La soluzione di Marco e Florencia per la cameretta:

Perché avevate bisogno di una cameretta salvaspazio?

La cameretta di Lorenzo era sempre in disordine; per entrare era necessario fare attenzione a non calpestare i suoi giocattoli e i suoi libri, avevamo bisogno di un armadietto per cameretta pratico e funzionale e che permettesse anche a Lorenzo, crescendo, di imparare a riordinare autonomamente. Abbiamo visto diversi mobili per camerette, ma ne volevamo uno che fosse facile e veloce da aprire e chiudere, anche per il bimbo. Essendo un bambino vivace sapevo ci si sarebbe arrampicato, per questo avevo bisogno di un mobile basso; inoltre cresce in fretta e avrà bisogno di nuove cose e nuovi spazi nella sua stanza, andrà ripensata e riorganizzata spesso, serviva dunque qualcosa che si potesse spostare facilmente. Inoltre, ci siamo trasferiti da poco nella casa nuova, quindi la cameretta è ancora da arredare; avevamo bisogno di un mobile che stesse bene nella camera e che fosse in legno come il pavimento.Tra tutte le idee di come arredare una cameretta, le camerette bambini Playwood ci sembravano le più interessanti.

La cameretta salvaspazio vi ha aiutato per una migliore organizzazione?

Sì, abbiamo scelto il mobile componibile Adakto perché rispondeva perfettamente al nostro problema. Il sistema modulare mi permette di posizionare i giochi al suo interno in modo semplice e veloce e permette a Lorenzo di prenderli autonomamente. Inoltre, posso scomporlo ed eventualmente spostare qualche mobile in un’altra stanza. Abbiamo creato un armadietto per la cameretta pratico e funzionale. Ora lo abbiamo posizionato in modo orizzontale per la sicurezza del bambino; quando Lorenzo sarà un po’ più grande e non ci sarà il rischio che ci si arrampichi lo vorrei ripensare in modo verticale così da occupare meno spazio nella sua cameretta. Avevo bisogno di questo per una cameretta salvaspazio, ovvero la possibilità di ripensare gli spazi a seconda delle nuove esigenze che si creeranno. Sono molto soddisfatto di poter arredare la stanza di Lorenzo con un prodotto in legno naturale, penso che questo sia davvero importante per la sua crescita.

Cosa vi ha colpito in particolare del mobile componibile Adakto?

Oltre alle cose dette in precedenza, mi colpisce il suo carattere minimale e moderno; l’estetica del sistema modulare mi piace molto e mi permette di mantenere la cameretta in ordine con molta semplicità. Non è stato facile trovare un mobile che soddisfacesse le mie esigenze estetiche, funzionali e che fosse così importante per la crescita di Lorenzo. Il mobile componibile Adakto mi ha colpito davvero molto!

Avevo bisogno di questo per una cameretta salvaspazio, ovvero la possibilità di ripensare gli spazi a seconda delle nuove esigenze che si creeranno

La soluzione di Marco e Florencia per la cameretta:

In quali altri ambienti pensavate di posizionarlo?

Oltre alla cameretta, avrei alcune idee di come poterlo posizionare. Vorrei creare il bundle che sul sito è posizionato in verticale oppure posizionarlo in orizzontale nell’ingresso come scarpiera perché ci si possono mettere dentro le scarpe e sedersi sopra per metterle e togliere, penso sarebbe molto comodo.

Come vi state trovando con questo prodotto?

Il mobile componibile Adakto sta soddisfacendo tutte le esigenze, quindi sono contento di averlo acquistato, è quello cercavo per una cameretta salvaspazio per il mio bambino. Lorenzo è davvero autonomo nel prendere i suoi giochi, la sua nuova cameretta sembra proprio piacergli e piace molto anche a mamma e papà! Sto già guardando il letto Happycentro di PlayWood, vorrei che il prossimo passo fosse creare una cameretta a ponte!

Lorenzo è davvero autonomo nel prendere i suoi giochi, la sua nuova cameretta sembra proprio piacergli

Cameretta bambini: come arredare una cameretta salvaspazio

Una cameretta salvaspazio? Il sistema modulare Adakto

Adakto è un mobile funzionale che si adatta alle esigenze di spazio e di crescita del bambino. Adakto cresce con lui e permette di riorganizzare e ripensare la cameretta ogni volta si presenti l’esigenza.

I bambini hanno un rapporto speciale con il mondo che li circonda, apprendono e dialogano in un modo speciale con esso che ha quindi un ruolo importantissimo nella loro crescita. Lorenzo deve quindi poter interagire autonomamente con lo spazio che lo circonda, soprattutto nella sua cameretta dove trascorrerà una buona parte del suo tempo. Per questo motivo il mobile componibile Adakto è pensato per rispecchiare i principi dell’insegnamento montessoriano, che pone l’attenzione sull’autonomia del bambino il quale deve imparare a interagire in modo indipendente con l’ambiente circostante.

Inoltre, esso è prodotto al 100% in legno naturale di betulla e lavorato a mano senza formaldeide, con verniciatura ad acqua evitando l’utilizzo di solventi, questo è estremamente importante per la crescita di Lorenzo considerando tutto il tempo che trascorrerà nella sua cameretta.

 

Non ci resta che ringraziare Marco e Florencia e augurare loro momenti felici con Lorenzo nella sua nuova camera da letto!